Author Archive for: webmaster

webmaster

About webmaster

“Ridisegna il tuo stile… di Vita” una giornata esperienziale dedicata a sé stessi Lo sapevi che: più tempo si passa seduti, più breve sarà la vita. Camminare, nuotare, ballare, fare il giardinaggio e magari fare anche “esercizio fisico”. Il movimento è la chiave della Vita; spesso si pensa di avere una “buona dieta”, tuttavia è […]
Rate this item
(0 votes)

“Ridisegna il tuo stile… di Vita”
una giornata esperienziale dedicata a sé stessi

Lo sapevi che:

  1. più tempo si passa seduti, più breve sarà la vita. Camminare, nuotare, ballare, fare il giardinaggio e magari fare anche “esercizio fisico”. Il movimento è la chiave della Vita;
  2. spesso si pensa di avere una “buona dieta”, tuttavia è facile eccedere o non soddisfare i requisiti nutrizionali per la propria salute fisica, mentale ed emotiva;
  3. lo Stress è parte integrante della vita, ma nella nostra società è ben al di fuori della scala di normalità, con conseguente infiammazione di basso livello e riduzione della risposta immunitaria;
  4. i disturbi del sonno ed il debito di sonno sono molto diffusi nella nostra società “sempre presente” e sono collegati a una serie di problemi di salute;
  5. la connessione con la Natura, la Cultura e l’Identità, il senso del significato e dello scopo della propria Vita sono elementi essenziali per la Salute e il Benessere;

Da alcuni anni si sta diffondendo anche in Italia una nuova disciplina medica la Lifestyle Medicine che fonda le proprie radici sulla consapevolezza che sempre più la responsabilità della salute è prima di tutto dei singoli che con il proprio stile di vita: alimentazione, movimento, risposta allo stress e relazioni affettive possono attivare meccanismi salutari o nocivi.
Lo Stile di Vita, infatti, concorre in misura pari al 50% circa nella manifestazione di molte patologie, soprattutto quelle c.d. croniche non trasmissibili: diabete, ictus, infarto; Ambiente, Corredo Genetico e Servizi Sanitari vi concorrono per l’altro 50%.
In materia di prevenzione però si fa ancora molto poco: Il 15 gennaio scorso è stato presentato in Parlamento il rapporto relativo ad indagine avviata nel 2012 e finanziata dal Ministero della Salute che denuncia che il nostro SSN è quello che in Europa spende meno per prevenzione: meno di un decimo di quanto spendono Olanda e Germania e presenta anche la più bassa percentuale di operatori per l’assistenza a lungo termine.
Diventa quindi fondamentale per i singoli, per le famiglie e per la Società mettere in campo stili di vita più sani, in grado di prevenire l’insorgenza delle malattie croniche, prima tra tutte il diabete che può essere efficacemente contrastato con una corretta alimentazione e un adeguato e costante movimento.
È questa la mission della MSLM la Società Mediterranea di Medicina dello Stile di Vita che si propone, tra le altre cose, l’obiettivo di divulgare ad ampio spettro l’urgente necessità di adottare stili di vita più sani sviluppando la consapevolezza che la salute è prima di tutto responsabilità dei singoli

Si può e si deve cambiare le abitudini dannose a qualunque età, perché ogni età ha il diritto di essere vissuta per la sua bellezza intrinseca e propria, in completo benessere chiarendoci una volta per tutte che la salute non è semplicemente assenza di malattia, ma un ben più alto stato di benessere fisico e psichico perseguibile in ogni età.

La MSLM, Società Mediterranea di Medicina dello Stile di Vita propone al Castello di Serragiumenta un weekend conoscitivo-esperienziale di approccio al sano stile di vita secondo la Medicina dello Stile di Vita con lo scopo di fornire i principi base del corretto Stile di Vita.

Cosa impareranno gli Ospiti:
1. Le fondamenta del sano stile di vita basate sull’evidenza scientifica;
2. Allinearsi con i ritmi della Natura: Quando, Cosa e Come fare;
3. Esercizio Fisico per mantenersi giovani e vitali a lungo;
4. Mangiar sano con gusto è possibile;
5. Gestire lo stress quotidiano: tecniche efficaci per la Resilienza;
Gli interventi sono curati da personale sanitario di elevato profilo appartenente alla MSLM.

L’evento si articola in più momenti teorici e pratico-esperienziali.
• Laboratori esperienziali con 4 operatori sanitari qualificati (uno per ogni disciplina);
• Rilascio di dispensa cartacea MSLM;
• Rilascio Attestato di Partecipazione della MSLM.

Read More
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le Nazioni Unite (ONU) oltre il 70% delle malattie in tutto il mondo (le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, alcuni tipi di cancro, l’ipertensione arteriosa e l’obesità) origina nei fattori dello Stile di Vita (dieta malsana, carenza di attività fisica e stress psicologico cronico). Numerosi studi […]
Rate this item
(0 votes)

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le Nazioni Unite (ONU) oltre il 70% delle malattie in tutto il mondo (le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, alcuni tipi di cancro, l’ipertensione arteriosa e l’obesità) origina nei fattori dello Stile di Vita (dieta malsana, carenza di attività fisica e stress psicologico cronico).

Numerosi studi scientifici oggi dimostrano che solo con l’adozione di Stili di Vita sani e corretti si può invertire tale tendenza e garantirsi anche una qualità di vita migliore.
“Trattare le cause anziché la malattia” è il motto della Lifestyle Medicine, una nuova branca della Medicina dal rivoluzionario approccio alla Salute, nata negli Stati Uniti nel 1999 e tutt’oggi diffusa e applicata nei migliori Centri di cura, privati e pubblici, di tutto il pianeta.

“Semplici cambiamenti per grandi risultati” è il pensiero a cui si è ispirato Luigi Maselli per la stesura del primo manuale di “Lifestyle Coaching” in Italia, che rappresenta la sintesi di studi, ricerche ed esperienze maturate come formatore e professionista della Salute, tra America ed Europa.

Read More
Questo piccolo libro nasce da anni di lavoro coni pazienti Parkinsoniani. L’aver seguito nel tempo molti di loro sin dall’esordio dei primi sintomi, mi ha fatto verificare con rabbia impotente qualcosa che sapevo già in teoria, come cioè a un certo punto i farmaci non siano più sufficienti per avere ragione della progressione della malattia. […]
Rate this item
(0 votes)

Questo piccolo libro nasce da anni di lavoro coni pazienti Parkinsoniani.
L’aver seguito nel tempo molti di loro sin dall’esordio dei primi sintomi, mi ha fatto verificare con rabbia impotente qualcosa che sapevo già in teoria, come cioè a un certo punto i farmaci non siano più sufficienti per avere ragione della progressione della malattia.
Ma il rapporto con molti pazienti mi ha fatto soprattutto imparare come la cosa più importante non sia curare il Parkinson, ma curare la persona. Curare nel senso di prendersene cura, preoccuparsi per lei, capire che cosa c’è per esempio di sbagliato o cosa c’è che potrebbe essere migliorato in tutto quello che resta al di fuori della dimensione strettamente farmacologica del problema.
Ecco come allora lo Stile di Vita, così determinante nella comparsa delle più importanti malattie delle civiltà ricche (tumori, arteriosclerosi, obesità, ecc.) assuma un ruolo importante anche nella Malattia di Parkinson, che assieme alla Demenza è la più diffusa malattia neurodegenerativa delle civiltà industrializzate.
Lo Stile di Vita infatti inizia a esercitare i propri effetti negativi sulla Salute di un individuo già nelle fasi più precoci della vita, agendo per “accumulo” fino alla comparsa della malattia: quest’ultima, come nel caso delle malattie cronico-degenerative così diffuse nelle società ricche, non è nient’altro che “il conto” che il nostro organismo ci presenta, presto o tardi, per come l’abbiamo saputo amministrare. La Salute non è quindi qualcosa di casuale, ma il risultato di ben precise scelte di vita.

> leggi il libro

Read More
Il PiattoVeg_50+ ci aiuta a raggiungere e mantenere il perfetto equilibrio, spiegandoci come funziona il nostro organismo anno dopo anno, a quali disturbi va incontro e come affrontarli con una dieta vegetale low-fat, che comprende tutti i cibi di tutti i gruppi alimentari (cereali, legumi, verdura, frutta, frutta secca oleaginosa e semi), senza scelte drastiche […]
Rate this item
(0 votes)

Il PiattoVeg_50+ ci aiuta a raggiungere e mantenere il perfetto equilibrio, spiegandoci come funziona il nostro organismo anno dopo anno, a quali disturbi va incontro e come affrontarli con una dieta vegetale low-fat, che comprende tutti i cibi di tutti i gruppi alimentari (cereali, legumi, verdura, frutta, frutta secca oleaginosa e semi), senza scelte drastiche e rinunce.

Così assumeremo tutti i nutrienti fondamentali per darci una marcia in più e a contrastare i processi dell’invecchiamento fisiologico e patologico.

Completano il libro gli approfondimenti della biologa nutrizionista Stefania Candilera e dell’ostetrico-ginecologo Roberto Fraioli; e 60 ricette low-fat, realizzate dallo chef Alberto Berto.

> acquista

Read More
Un tempo le regole per una sana alimentazione utilizzavano la “piramide alimentare”, nelle sue varie rappresentazioni: a strati, a spicchi, ecc. Oggi, le rappresentazioni più moderne (come il My Plate del governo statunitense, il Power Plate dei medici americani per una medicina responsabile – PCRM, ecc.) si basano invece sul “piatto”, in cui sono raffigurati […]
Rate this item
(0 votes)

Un tempo le regole per una sana alimentazione utilizzavano la “piramide alimentare”, nelle sue varie rappresentazioni: a strati, a spicchi, ecc. Oggi, le rappresentazioni più moderne (come il My Plate del governo statunitense, il Power Plate dei medici americani per una medicina responsabile – PCRM, ecc.) si basano invece sul “piatto”, in cui sono raffigurati i vari gruppi alimentari in forma di spicchi.

Il PiattoVeg sostituisce dal 2015 la già nota VegPyramid, con dati più aggiornati provenienti dalle nuove raccomandazioni nutrizionali internazionali e nazionali.

Il PiattoVeg è stato ideato dalla dott.ssa Luciana Baroni, medico chirurgo, specialista in neurologia e geriatria, Master universitario in Nutrizione e Dietetica, fondatrice e presidente in carica di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – SSNV. Studiosa di nutrizione vegetariana e delle sue implicazioni sulla salute, è autrice di articoli e libri concernenti salute, alimentazione e stile di vita.

> acquista

Read More
Un libretto di 68 pagine, a colori, con: Indicazioni pratiche per lo svezzamento a cura della dott.ssa Luciana Baroni, medico nutrizionista, e della dott.ssa Ilaria Fasan, dietista esperta in nutrizione pediatrica. Ricette di pappe per lo svezzamento. Ricette invitanti per bambini da un anno in su. > acquista
Rate this item
(0 votes)

Un libretto di 68 pagine, a colori, con:

Indicazioni pratiche per lo svezzamento a cura della dott.ssa Luciana Baroni, medico nutrizionista, e della dott.ssa Ilaria Fasan, dietista esperta in nutrizione pediatrica.
Ricette di pappe per lo svezzamento.
Ricette invitanti per bambini da un anno in su.

> acquista

Read More
La dieta vegetariana per la mamma e il suo piccolo: per dimostrare come un’alimentazione 100% vegetale sia la migliore anche nelle fasi della vita che comprendono gravidanza, allattamento, divezzamento. Ogni donna che inizia la maternità deve conoscere bene i diversi meccanismi biofisici messi in moto dallo sviluppo di un nuovo essere dentro il proprio corpo […]
Rate this item
(0 votes)

La dieta vegetariana per la mamma e il suo piccolo: per dimostrare come un’alimentazione 100% vegetale sia la migliore anche nelle fasi della vita che comprendono gravidanza, allattamento, divezzamento.

Ogni donna che inizia la maternità deve conoscere bene i diversi meccanismi biofisici messi in moto dallo sviluppo di un nuovo essere dentro il proprio corpo e cosa deve fare per prendersi cura di sé e del proprio bambino.

A questa esigenza hanno pensato un ostetrico-ginecologo gentile e di grande esperienza, Roberto Fraioli, un medico nutrizionista esperto in alimentazione vegetariana, Luciana Baroni, e una dietista competente in alimentazione della prima infanzia, Ilaria Fasan. Insieme, hanno realizzato questo volume, dedicato all’alimentazione vegetariana nelle fasi del ciclo vitale di gravidanza, allattamento e divezzamento, facendo tesoro del loro lavoro nei rispettivi ambiti lavorativi.

> acquista

Read More
Un tempo le regole per una sana alimentazione utilizzavano la “piramide alimentare”, nelle sue varie rappresentazioni: a strati, a spicchi, ecc. Oggi, le rappresentazioni più moderne (come il My Plate del governo statunitense, il Power Plate dei medici americani per una medicina responsabile – PCRM, ecc.) si basano invece sul “piatto”, in cui sono raffigurati […]
Rate this item
(0 votes)

Un tempo le regole per una sana alimentazione utilizzavano la “piramide alimentare”, nelle sue varie rappresentazioni: a strati, a spicchi, ecc. Oggi, le rappresentazioni più moderne (come il My Plate del governo statunitense, il Power Plate dei medici americani per una medicina responsabile – PCRM, ecc.) si basano invece sul “piatto”, in cui sono raffigurati i vari gruppi alimentari in forma di spicchi.

Il PiattoVeg sostituisce dal 2015 la già nota VegPyramid, con dati più aggiornati provenienti dalle nuove raccomandazioni nutrizionali internazionali e nazionali.

Il PiattoVeg è stato ideato dalla dott.ssa Luciana Baroni, medico chirurgo, specialista in neurologia e geriatria, Master universitario in Nutrizione e Dietetica, fondatrice e presidente in carica di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – SSNV. Studiosa di nutrizione vegetariana e delle sue implicazioni sulla salute, è autrice di articoli e libri concernenti salute, alimentazione e stile di vita.

> acquista

Read More
Si tratta di un testo divulgativo ricco di informazioni di elevato contenuto scientifico, che mette a disposizione del lettore le conoscenze necessarie per poter apportare delle modificazioni favorevoli e durature alle abitudini dannose dello stile di vita. Il libro insegna a: Mangiare di piu’ e perdere peso Abbassare i valori della pressione arteriosa Controllare il […]
Rate this item
(0 votes)

Si tratta di un testo divulgativo ricco di informazioni di elevato contenuto scientifico, che mette a disposizione del lettore le conoscenze necessarie per poter apportare delle modificazioni favorevoli e durature alle abitudini dannose dello stile di vita.
Il libro insegna a:

Mangiare di piu’ e perdere peso
Abbassare i valori della pressione arteriosa
Controllare il colesterolo in modo naturale
Sconfiggere il diabete
Contrastare la malattia coronarica
Prevenire l’ictus cerebrale e il cancro

> acquista

Read More