Staff operativo

Direttore Esecutivo
Cristina Bartoli, BSc, ND, CLM

Direttore Associato
Maria Giovanna Losito, JD, CLM

Direttore di Ricerca
Teresa Pandolfi, PhD

Direttore Esecutivo
Cristina Bartoli, BSc, ND, CLM

Praticante appassionata di Fitness e scrittrice di talento, la Dr.ssa Cristina Bartoli riveste il ruolo di Direttore Esecutivo della Società Mediterranea di Medicina dello Stile di Vita. La sua strada verso la Lifestyle Medicine comincia con un percorso sperimentale di studi in Medicina Naturale ed Integrata, realizzato in collaborazione con l’Ospedale “S. Nicola Pellegrino” di Trani. Al termine dei quattro anni di corso Cristina Bartoli consegue la qualifica di Operatore in Discipline Bionaturali con diploma nazionale CSEN-CONI. Grazie a questa esperienza ella ha l’opportunità di comprende le regole fondamentali che pongono in relazione la Salute dell’Uomo con la Natura ed i suoi cicli, esperienza che la spinge a proseguire i suoi studi in contesto universitario con particolare attenzione agli aspetti della salute mentale. Si laurea brillantemente in Scienze Psicologiche discutendo una tesi su “Emozioni, Mente e Attaccamento: interazione tra processi neurobiologici e relazioni personali”. Data la vicinanza affettiva con il pioniere italiano della Lifestyle Medicine, la Dr.ssa Cristina Bartoli coglie l’occasione di recarsi presso la Harvard Medical School di Boston – Department of Continuing Medical Education dove segue il corso introduttivo alla Lifestyle Medicine. Nel 2018 approfondisce la materia presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari con un diploma di perfezionamento in “Esperto in Stile di Vita over 60”. Attualmente è iscritta alla piattaforma della Doane University, antica istituzione accademica nello stato del Nebraska, per proseguire i suoi studi in Medicina dello Stile di Vita.
Torna su ^


Direttore di Ricerca
Teresa Pandolfi, PhD

Biologa abilitata e iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi; per diversi anni ricercatrice nel Dipartimento di Biologia Ambientale presso l’Università di Siena con pubblicazioni scientifiche nel campo della citologia; per svariato tempo ha operato nel settore delle analisi ematologiche e della nutrizione clinica, sondando le novità di frontiera nel campo dell’alimentazione umana e della soluzione ai danni causati dall’alimentazione nell’epoca post-industriale e della produzione di massa. Ha avviato e diretto, per svariati anni, un laboratorio di analisi per la medicina dello Sport e del Lavoro.
Sostenitrice dell’attività sportiva abbinata ad una giusta alimentazione per il raggiungimento ed il mantenimento del corretto stile di vita e fautrice dell’applicazione delle tecniche di meditazione per il ben-essere, dopo un periodo di docenza in Scienze ed in Chimica, ha da tempo dedicato la sua attività professionale alle tecniche di life enhancement e anti age, supportate da un approccio olistico alla diagnosi e all’intervento, tramite anche il ricorso alle tecniche più sofisticate della fitoterapia.
Socio fondatore della Mediterranean Society of Lifestyle Medicine e membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Scientifica Biologi senza Frontiere, svolge ricerca su temi di Biologia, nutrizione, invecchiamento e obesità, con particolare attenzione a quella infantile.
E’ attualmente impegnata su progetti di studio sulla sarcopenia, sul generale miglioramento della qualità di vita, sulle tecniche di rallentamento dell’invecchiamento e sulle patologie ad esso correlate e su progetti per il recupero e la valorizzazione delle qualità del borgo, favorevoli al benessere e alla longevità dell’individuo.
Presta attività di consulenza sui valori e le qualità nutrizionali delle ricette sia di chef stellati che di operatori nel settore della ristorazione e per la formulazione di disciplinari “DE.Co”.
Non da ultimo, svolge attività di consulenza e ricerca sull’alimentazione dello sportivo con approccio valutativo di tipo antropometrico e tramite il supporto impedenziometrico, con monitoraggio ante e post allenamento.
Torna su ^